MENU

SISTEMI FRENANTI

I sistemi frenanti TAROX sono realizzati tenendo presente le caratteristiche delle singole vetture sul mercato studiando il rapporto di spinta della pompa maestra per una frenata efficace e per un pedale pronto e modulabile. Ogni kit è realizzato tenendo conto del peso potenza e della dimensione delle ruote , il modello delle pinze è adeguato e concentrico rispetto al diametro dei dischi.

E’difficile immaginare la scena delle elaborazioni automobilistiche senza kit freni maggiorati, ingegnerizzati e pronti per l’ uso, ma all’ inizio degli anni ’90 era proprio così: esistevano i freni maggiorati da usare nelle competizioni, ma ciascun preparatore si procurava i componenti necessari e li assemblava a suo piacimento. Gianni Taroni, fondatore della TAROX volle offrire una soluzione sistematica a tutti gli appassionati. Forte della sua esperienza di tecnico e di pilota da corsa, creò la prima pinza a 6 pistoni e ingegnerizzò il kit numero 001 per quella che era la macchina del momento: la prima incarnazione della BMW M3. A quella prima pinza – sviluppata e evoluta negli anni – ne sono sono seguite altre ma la filosofia e la passione dietro ogni kit maggiorato TAROX rimane la stessa del 1992.

  • Sviluppo personalizzato per la vettura di destinazione
  • Riduzione del peso delle masse non sospese
  • Pinze freno costruite ed assemblate a mano, collaudate individualmente nello stabilimento TAROX di Osnago
  • Scelta di anodizzazione nera dura per uso intensivo o colorato per finalità estetiche
  • Dischi ad alta resilienza ricavati da materiale ad elevato carico di rottura

Approfondimento Tecnico

Perché un impianto maggiorato

TAROX realizza i propri impianti maggiorati  tenendo presente le caratteristiche delle singole vetture sul mercato studiando il rapporto di spinta della pompa maestra  e del rapporto peso/potenza. In molti casi i sistemi frenanti TAROX permettono una riduzione delle masse non sospese, rispetto all’ impianto originale e molto spesso, dato le misure contenute delle pinze maggiorate, sono compatibili con le ruote originali.

La Filosofia costruttiva

Gli impianti maggiorati TAROX sono caratterizzati da pinze in lega leggera, progettate, prodotte e assemblate a mano, collaudate una per una da personale altamente specializzato nello stabilimento di Osnago.

Tutte le pinze TAROX sono sottoposte ad anodizzazione dura a 450 Wickers per assicurarne la massima durata da cui risulta il caratteristico colore nero. Per gli utilizzi meno gravosi sono disponibili anodizzazioni colorate – rosso, blu, oro, verde – che sebbene possano risultare più gradevoli esteticamente, non garantiscono tuttavia lo stesso livello di durata dell’ anodizzazione dura, richiedendo maggiore cura e manutenzione.

I dischi freno degli impianti maggiorati, possono essere in un corpo unico ricavato da fusione oppure scomponibili comprendenti la campana in alluminio e il rotore, quest’ ultimo ricavato dal pieno o da fusione. In alcuni casi dischi ricavati dal pieno possono essere solo realizzati in un corpo unico : questo succede quando c’è un sensore dell’ABS incorporato nel mozzo di un disco posteriore oppure quando il centro del disco sia molto vicino alla pinza e i bulloni della campana in alluminio potrebbero interferire con quest’ ultima.
I dischi non scomponibili ricavati da fusioni esistenti sono solitamente utilizzati sui kit Compact perché in tal modo si riducono i costi di produzione e – di conseguenza – il prezzo finale.

Quale che ne sia l’ origine, tutti i dischi freno degli impianti maggiorati, dopo aver superato severi controlli qualitativi, vengono sottoposti a trattamenti termici di distensione strutturale alla fine di ogni fase di lavorazione.
Altro elemento di distinzione dei dischi freno TAROX e la perfetta planarità prossima a 0.015 mm, resa possibile durante l’ultima fase di rettifica delle piste frenanti su macchine rettificatrici a mole eseguita disco per disco da operatori specializzati .

Anche la campana in lega di alluminio viene sottoposta ad anodizzazione dura a 450 Wickers per assicurarne la massima durata e resistenza in tutte le condizioni e a tutte le temperature. Sulla pista frenante è disponibile la lavorazione F2000 – consigliata per maggior resistenza e silenziosità – Sport Japan o C83.

Realizzati tenendo presente le caratteristiche delle singole vetture sul mercato.

Al passso con il progresso tecnologico

L’evoluzione tecnica del freno passa anche per l’ elettronica: dall’ ABS all’ SBC passando per la frenata assistita e tutti quegli acronimi che nelle intenzioni dei costruttori rendono le automobili più sicure . Gli impianti maggiorati TAROX sono stati appositamente sviluppati per lavorare in piena compatibilità con i dispositivi di ausilio alla guida più moderni e sofisticati.

Lo sviluppo di ciascun kit maggiorato passa per un articolato sistema di acquisizione dati che permette di raccogliere dati sulle prestazioni dell’ impianto maggiorato dopo averlo confrontato con quelle dell’ originali. Si possono così misurare in modo obiettivo e spassionato tutti i parametri essenziali dell’ azione frenante in modo da garantire un effettivo miglioramento in termini di potenza, affidabilità e sensibilità del pedale.

Le caratteristiche di ciascun impianto maggiorato vengono infine deliberate  tenendo presente il rapporto di spinta della pompa maestra dell’ impianto originale – che non viene cambiata- e del rapporto peso/potenza.

Il tipo di pinza, il numero e le dimensioni dei pistoni, il diametro del disco di un impianto magiorato sono quindi il risultato di uno studio approfondito e ragionato e non un esercizio di marketing.

Alla ricerca del limite

A partire dal 2012 si è iniziata una procedura per la certificazione Teilegutachte de gli impianti maggiorati TAROX per le applicazione più diffuse. Nel 2014 è arrivata la certificazione analoga del Ministero dei Trasporti Italiano alla fine di una trafila iniziata 4 anni prima, all’indomani dell’ entrata in vigore del Decreto 148/2010 sull’ omologazione dei sistemi frenanti .

Prove e collaudi su strada e sul banco dinamometrico fanno parte di quella ricerca metodica e continua del migliore prodotto possibile attraverso un protocollo di ricerca e sviluppo affinato negli anni.

Le prove sono lunghe, gravose e richiedono tempo e pazienza ma è un investimento utile, che dà tranquillità a chi lo produce e a chi lo acquista.

COMPACT

SPORT

SUPER SPORT

GRANDE

KIT POSTERIORI

COMPACT

Sebbene offerti ad un prezzo accessibile i kit Compact beneficiano delle stessa filosofia costruttiva TAROX applicata con lo stesso rigore progettuale e la stessa qualità di assemblaggio. Il costo più contenuto di questi impianti rispetto a quelli di alta gamma è dovuto in prevalenza all’ uso di dischi non scomponibil, derivati da applicazioni già presenti sul mercato che hanno un’ incidenza sul costo della materia prima minore rispetto ai dischi scomponibili con il mozzo centrale in alluminio.

Le pinze 6 pistoni B25S, B27, B280 e B30 si accoppiano con dischi fino a 300mm di diametro consentendo l’ installazione su vetture con ruote di dimensioni comprese tra 14″ e 16″ occasionalmente con l’ ausilio di distanziali.

Come tutti i sistemi frenanti TAROX non interferiscono con i dispositivi elettronici tipo ABS, Brake Assists, ECS.

  • Pinze di lega speciale di alluminio assemblate a mano
  • Dischi in ghisa speciale trattati termicamente disponili nelle lavorazioni Sport Japan or F2000
  • Staffe di adattamento e bulloneria di fissaggio
  • Tubi di collegamento ad alte prestazioni

A discrezione del cliente : il colore delle pinze, la lavorazione sulla pinza frenante, il tipo di pastiglie.

Vai al catalogo

Vai all’ e-commerce

SPORT

Tutto è cominciato dal kit Sport che è caratterizzato dalla pinza B32,evoluzione di quella pinza a 6 pistoni usata per il primo kit maggiorato TAROX, montato sulla BMW M3 E30 nel 1992. L’ uso di alluminio speciale per la produzione della pinza in modo da ridurre il peso a poco più di due kg, la decisione di utilizzare l’ architettura a 6 pistoni per un pedale perfettamente modulabile al posto di quella convenzionale a 4 pistoni, il fatto di proporre per l’uso stradale dischi con la campana in alluminio fino a quel momento appannaggio esclusivo delle competizione sono solo alcuni degli elementi che testimoniano la lungimiranza di Gianni Taroni che, di fatto, hanno inventato il concetto di kit maggiorato.

Caratterizzati da dischi il cui diametro varia da 300mm a 330mm, nella quasi totalità con il mozzo in alluminio e dai modelli di pinza B32 e B33 sono compatibili con ruote da 16″ e 17″ grazie al profilo rastremato rispetto ad altre pinze aftermarket. Progettati per massimizzare il piacere di guida sia nell’ uso quotidiano che nelle competiizoni, sono universalmente apprezzati da più di 25 anni per il perfetto connubio tra potenza frenante e modulabilità del pedale.

Come tutti i sistemi frenanti TAROX non interferiscono con i dispositivi elettronici tipo ABS, Brake Assists, ECS.

  • Pinze di lega speciale di alluminio assemblate a mano
  • Dischi in ghisa speciale trattati termicamente disponili nelle lavorazioni Sport Japan or F2000
  • Staffe di adattamento e bulloneria di fissaggio
  • Tubi di collegamento ad alte prestazioni

Vai al catalogo

Vai all’ e-commerce

SUPER SPORT

Evoluzione del kit Sport, conseguenza all’ aumento di potenza, di peso delle automobili degli ultimi anni. Ruote di maggiore diametro e capienza hanno permesso lo sviluppo di pinze – la B34GT e la B360 – capaci di sostenere pesi e potenze più gravosi su strada come in pista.

Caratterizzati da dischi il cui diametro va da 340 a 370mm nella maggoranza dei casi sono compatibili con le ruote originali – a partire da 18″ – senza bisogno di distanziali.

Offrono potenza frenante, pedale modulabile che garantiscono prestazioni gratificanti sia nell’ uso quotidiano dove è essenziale la dolcezza di erogazione della frenata che nelle sessioni in pista più tirate dove prevedibilità di prestazioni e resistenza al fading sono di vitale importanza. Non va infine trascurato il fatto che in molti casi, nonostante la maggiorazione di dischi, pinze e pastiglie,il kit consente una riduzione di peso delle masse non sospese rispetto all’ impianto originale.

Come tutti i sistemi frenanti TAROX non interferiscono con i dispositivi elettronici tipo ABS, Brake Assists, ECS.

  • Pinze di lega speciale di alluminio assemblate a mano
  • Dischi in ghisa speciale trattati termicamente disponili nelle lavorazioni Sport Japan or F2000
  • Staffe di adattamento e bulloneria di fissaggio
  • Tubi di collegamento ad alte prestazioni

A discrezione del cliente : il colore delle pinze, la lavorazione sulla pinza frenante, il tipo di pastigli.

Vai al catalogo

Vai all’ e-commerce

GRANDE

Incentrati intorno alle pinze più potenti – B38R e B40R – sono stati pensati per quelle applicazioni che hanno bisogno di un’ azione frenante adeguata alle prestazioni, peso e potenza . In alcuni casi compatibili con ruote da 19″, più spesso con quelle da 20″ sono caratterizzati da dischi il cui diametro da 380mm a oltre 400mm.

Ogni kit e’ realizzato   studiando il rapporto di spinta della pompa maestra  e tenendo conto del rapporto peso potenza e della dimensione delle ruote della vettura di destinazione: risultato, una sensibilità di pedale eccellente no ostante l’ aumento della potenza frenante per calibrare al millimetro lo spazio e l’ intensità della frenata.

Come tutti i sistemi frenanti TAROX non interferiscono con i dispositivi elettronici tipo ABS, Brake Assists, ECS.

  • Pinze di lega speciale di alluminio assemblate a mano
  • Dischi in ghisa speciale trattati termicamente disponili nelle lavorazioni Sport Japan or F2000
  • Staffe di adattamento e bulloneria di fissaggio
  • Tubi di collegamento ad alte prestazioni

Vai al catalogo

Vai all’ e-commerce

KIT POSTERIORI

Per ottenere una frenata compleamente bilanciata è importante potenziare anche l’ impianto frenante posteriore. I kit posteriori in alcuni casi usano un disco maggiorato con una staffa di adattemento da utilizzare con la pinza originale. In altri casi – quando la configurazione dell’ asse posteriore lo permette – sono caratterizati da pinze e dischi maggiorat. In tutti i casi sono compatibili con il freno a mano di serie.

Vai al catalogo

Vai all’ e-commerce