header-banner-news.jpg

Ultime News

Utilizzo dei cookie su questo sito

Questo sito utilizza unicamente cookie “tecnici” e non fa alcuno studio, analisi, ricerca, trattamento sull’esperienza di navigazione dell’utente. Per capirci: questo sito non ti spia.
I cookie impostati possono essere:
-per funzioni minime indispensabili alla navigazione del sito
-cookie di analytics, impostati dal servizio Google analytics o altri, finalizzati alle statistiche. L’indirizzo IP del navigante è anonimizzato.
Non vengono utilizzati cookies di profilazione.

Dischi speciali per Audi RS3 (8V)

04.07.2016

Tarox ha appena lanciato la propria interpretazione dei freni anteriori per l’ultima versione dell’ Audi RS3 , un’auto famosa per le sue performance.

Per rendere ancora più entusiasmanti le sensazioni al volante della RS3, Tarox ha progettato, messo a punto e deliberato, dopo severi test, la propria versione di dischi anteriori caratterizzata dal disco in ghisa speciale con la campana in alluminio.
A differenza da quelli di serie, i dischi Tarox hanno una ventilazione specifica per ogni lato, così da massimizzare il raffreddamento ed aumentare la dissipazione dei gas che si formano nell’attrito tra disco e pastiglia. Il risultato è una più efficace gestione del calore rispetto ai dischi standard, con evidenti vantaggi in termini di performance e affidabilità.
Questi dischi possono essere ordinati con specifiche F2000, D95 o Sport Japan, ovvero baffati, forati oppure baffati e forati .
Oltre a una miglior frenata, i dischi Tarox scomponibili garantiscono una sensibile riduzione di peso: dai 26 kg dei dischi di serie si scende a 21,6 kg, con concreti miglioramenti nella guida dell’auto, vista la riduzione delle masse non sospese.
Per un preventivo potete usare il modulo disponibile nella sezione “contatti”. O per fare un ordine cliccate qui.

Kit maggiorato per Mini F56

16.05.2016

Il piacere della guida su auto come la Mini F56 John Cooper Works può essere esaltato anche da freni speciali che, tra l’altro, garantiscono una sensibile riduzione di peso, una caratteristica dei kit Tarox. Come si sa, le masse non sospese più leggere, come appunto i freni, incidono in modo significativo sul comportamento di un’auto, specie se nasce con un carattere decisamente sportivo come la Mini JWC.
L’ultima realizzazione di Tarox, destinata appunto a tutte le Mini F56, inclusa la JCW, oltre a un notevole aumento della forza frenante rispetto all’impianto di primo equipaggiamento, assicura una riduzione di peso importante: sul solo asse anteriore, è di 4.8 kg per i dischi e di 1.1 kg per le pinze. Il kit, compatibile con le ruote da 18” della dotazione di serie, prevede davanti dischi 350 mm x 30 flottanti con la campana in lega leggera, al posto di quelli standard 335×30 di serie, e dietro 320×10, invece di 259×10; le pinze sono a 10 pistoncini. Rilevante è incremento della potenza frenante assicurata da questi caliper: si sale a 1802 kg, contro 1424 delle pinze del primo equipaggiamento. Il kit è completato da pastiglie ad elevato attrito.

Per ulteriori informazioni chiamare Tarox – 039 587814 – oppure mandare una mail utilizzando l’apposito modulo nella sezione “contatti”. Per effettuare l’ acquisto direttamente dall’ e-commerce clicca qui

Due kit Tarox per le BMW Serie 3 della la “famiglia” F30

29.03.2016

Tarox ha sviluppato due differenti kit per le BMW F30, in pratica tutte quelle della “famiglia” della sesta generazione della Serie 3, montabili pure sulle Serie 2. Uno è destinato alle auto dotate del Performance Pack e l’altro è per le vetture standard.
Il kit 1, destinato alle auto prive del Performance Pack, prevede pinze a dieci pistoncini, equipaggiate con pastiglie Corsa ad elevato attrito, e dischi da 350 mm in due pezzi.
Il kit 2, destinato alle BMW dotate del Performance Pack, offre un’ulteriore opportunità di miglioramento della frenata. Prevede infatti dischi, sempre di tipo flottante con la campana in lega, ma il diametro in questo caso sale a 375 mm, le pinze del secondo kit sono le B370, sempre a dieci pistoncini, infine le pastiglie sono le Corsa.
Sia i dischi da 350 mm sia quelli da 375 sono sottoposti a lavorazioni accuratissime, con tolleranze inferiori a 0,015 millimetri, inoltre subiscono un trattamento termico che allunga in modo significativo la vita del prodotto e migliora la resistenza alle deformazioni.
Il kit 1 è compatibile con le ruote da 18” di primo equipaggiamento, mentre il kit 2 con dischi da 375 mm si abbina a ruote da 19” di primo equipaggiamento.
Per ulteriori informazioni non esitate a mandare una mail utilizzando l’apposito modulo nella sezione “contatti” di questo portale oppure clicca qui per effettuare l’ acquisto direttamente dal nostro e-commerce

Dischi flottanti per la Honda Civic Type R FK2

10.02.2016

Adesso anche un’auto prestazionale come la Honda Civic Type R, modello FK2, può contare su un kit freni Tarox. Per la vettura della Honda high performance, come sottolinea la scritta in rosso, è stato messo a punto un disco flottante, per assicurare con la soluzione tecnica in due pezzi un reale miglioramento della capacità frenante in ogni condizione.

Più efficaci e più leggeri
Il disco Tarox per Civic Type R FK2, rispetto a quello originale di 350 mm di diametro, è stato completamente ripensato. Basta un dato per dare la misura del lavoro svolto: il peso della coppia di dischi originali era di 22,4 kg, mentre i dischi in due pezzi Tarox si fermano a 19 kg. Ma i vantaggi offerti da questo kit non si fermano solo all’evidente miglioramento della guida dovuto alla riduzione delle masse non sospese. Il disco Tarox in due pezzi garantisce anche un migliore smaltimento del calore, ciò grazie alle superfici di attrito dei dischi trattate termicamente e alle campane in lega anodizzate.

Le proposte
Questi dischi da 350 mm sono disponibili nella versione F2000 baffata a spirale e nella Sport Japan forata e baffata.

Pastiglie freno
Tarox fornisce anche le pastiglie, in tre diversi tipi. Il primo, denominato Strada si rivolge a chi ama la guida veloce e vuole una frenata di alto livello, ma con caratteristiche generali adeguate anche all’uso quotidiano dell’auto. Troviamo poi le pastiglie Corsa pensate per chi affronta anche qualche giro in pista nei track day. Infine le Competizione si rivolgono a chi ha bisogno di freni capaci di mordere come appunto è indispensabile nelle competizioni.

Per ulteriori informazioni non esitate a chiamare Tarox – 039-587814 -oppure mandare una mail utilizzando l’apposita sezione nel sito www.tarox.com.
Per l’aquisto on line cliccare qui.

Freni Speciali per Porsche 911 3.8 Carrera S

10.04.2015

Un nuovo modello Porsche si aggiunge alla gamma dischi speciali Tarox.
Per il modello Carrera S della serie 991 e’ disponibile una versione racing del disco anteriore compostodal disco in ghisa speciale ad alta resilienza e mozzo in alluminio corrispondente al riferimento originale Porsche 991 351 403 01.
E proprio come la serie 991 la Porsche ha impiegato materiali di qualità per ridurne il peso,
anche Tarox e’ riscita a risparmiare 1 kg per ciascun disco rispetto all’ originale intervenendo sull’ architettura del disco ma senza derogare ai rigorosi standard di qualita’ e sicurezza che regolano tutta la produzione dell’ azienda di Osnago.
La compatibilità con il resto del sistema frenante è garantita dal fatto che il disco Tarox mantiene le stesse dimensioni – 340mm – sebbene sia del tutto differente sia dal punto di vista delle specifiche tecniche che dal punto di vista visivo.
Diverse le lavorazioni disponibili sulla pista frenante: se Tarox raccomanda il collaudatissimo modello F2000 a 9 righe ellittiche coloro che desiderano mantenere l’ aspetto dei dischi originali possono scegliere la versione rigata D95 oppure il modello Sport Japan rigato e forato.
I prezzi variano in base a spese di trasporto e l’incidenza dell’IVA che si applica in tutti gli stati membri della Comunità europea.
Per un preventivo su misura contattare Tarox allo 039 587814 oppure via e-mail utilizzando il modulo apposito nella sezione contatti o cliccare http://www.tarox.co.uk/product/front-tarox-brake-discs-porsche-911-991-carrera-s-bespoke/ per effettuare un ordine sul portale e-commerce Tarox

Dischi racing per Mercedes A45 AMG

28.02.2015

La Mercedes A45 AMG vanta il piu’ potente motore due litri per auto stradali: 360 CV e trazione integrale di cui non pochi appassionati cercano di portare al limite in pista, non potendolo fare su strada per ovvi motivi .
A questi ha pensato Tarox a cui viene proposta una versione dei dischi originali in versione racing: i dischi dimensionalmente identici all’ originale – che ha il numero di riferimento Mercedes 1764210212- differiscono per la struttura composta da rotore in ghisa speciale e mozzo in alluminio.
Questa soluzione consente il duplice vantaggio del risparmio di peso- si tratta di circa un kg per ciascun disco – e il fatto di poter mantenere il mozzo e cambiare solo il disco esterno una volta che quest’ ultimo si sia consumato.

Per quanto riguarda la lavorazione sulla pista frenante due sono le versioni disponibili : F2000 a 9 righe ellittiche o Sport Japan rigati e forati.
Per ulteriori informazioni e’ possibile contattere Tarox allo 039-587814 oppure via posta elettronica utilizzando l’apposito modulo nella sezione contatti oppure cliccando qui per acquistare direttamente dall’e-commerce ufficiale Tarox click here

Kit maggiorato per Mercedes

31.01.2015

L’ultima versione della Classe A Mercedes ha generato degli spin off interessanti, come la sinuosa berlina CLA e il cross over GLA che hanno gia’ attirato l’ attenzione degli appassionati.
A questi ha pensato Tarox che propone un kit maggiorato adatto a tutte le varianti della piattaforma A, CLA e GLA
Il sistema frenante è incentrato sull’ ultima generazione della pinza B32 a 6 pistoni in alluminio anodizzato le cui dimensioni compatte garantiscono piena compatibilità con le ruote originali da 17”.
Per contenere i costi si sono utilizzati dischi da 330mm monoblocco trattati termicamente e rettificati a mano per garantire una perfetta planarita’. la pista frenante e’ disponibile nel disegno F2000 a 9 righe ellittiche oppure Sport Japan, rigato e forato. Completano il kit una serie di pastiglie ad alte prestazioni, 2 tubi di collegamento e due adattatori completi di bulloneria per montaggio rapido e che non richiede alcuna modifica della sospensione..
Per ulteriori informazioni contattare Tarox allo 039 587814 oppure utilizzando l’apposito modulo nella sezione contatti o clicca qui per acquistare sul sito e-commerce ufficiale Tarox.

Freni speciali per Audi S1

22.12.2014

La’Audi S1 ha suscitato molto interesse fra gli appassionati e non poteva mancare un’ elaborazione Tarox che propone per dischi e pastiglie ad alte prestazioni per il piccolo razzo di Ingolstad.
Dimensionalmente identici all’ originale da 312mm, i dischi freno sono disponibili nei 3 tipi di lavorazioni che contraddistinguono la gamma TAROX: il modello Sport Japan, rigato e forato per chi ha l’ occhio piu’ attento all’ estetica, il tradizionale G88 a 40 righe, insuperabile per l’ uso stradale, l’ F2000 a righe ellittiche per l’ uso in pista, tutti e tre i modelli in possesso della prestigiosa omologazione ABE.
I dischi TAROX danno il meglio se utilizzati pastiglie ad alte prestazioni : TAROX propone la versione Strada -112, perfetto compromesso tra comfort e prestazioni e la versione Corsa -114 che rappresenta la scelta ottimale per chi alterna l’uso stradale con quello in pista
Il prezzo di listino al pubblico varia nei Paesi CEE a causa delle diverse aliquote IVA e dell’ incidenza dei costi di trasporto: per una quotazione accurata contattare TAROX allo 039-587814 oppure clicca qui per acquistare direttamente dall’ e-commerce ufficiale Tarox

Kit maggiorato per VW Golf VII

28.11.2014

Dopo mesi di test rigorosi e’ stato deliberato l’ ultimo kit per la VW Golf VII e compatibile con tutti i veicoli del gruppo Audi Vw caratterizzati dal pianale MQB .
Una cura particolare e’ stata posta nel far si’ che kit kit i questione, nonostante le pinze e i dischi maggiorati fosse perfettmente compatibile con le ruote originali VW da 18”
Inoltre l’uso di materiali speciali ha permesso di un risparmio di peso sostanziale rispetto all’ impianto originale che sfiora i 42 kg mentre l’ insieme dei componenti Tarox utilizzati – dischi, pastiglie, pinze e staffe di adattamento- non va oltre i 30 kg .
Il nuovo sistema frenante ruota intorno ad un aggiornamento della pinza B360: “ in fase di collaudo abbiamo notato che la pinza originale dell’opzione ‘performance pack’ rispetto a quella del sistema standard offriva una potenza frenante ragguardevole” – ha commentato Valeria Taroni, Managing Director della Tarox – “ da questa premessa abbiamo rivisto l’ architettura della nostra pinza dotando la di 8 pistoni : in questo modo ne abbiamo incrementato la potenza mantenendo la sensibilita’ e la modulabilita’ del pedale che e’ la cifra caratteristica degli impianti frenanti Tarox”.
Altra caratteristica del sistema frenante sono i dischi realizzati in due componenti separati, il mozzo in alluminio anodizzato e i dischi da 360mm – contro i 340mm dell’ impianto originale ‘performance pack” e i 312mm dell impianto standard della Golf VII GTI – in ghisa ad alta resilienza.
Il sistema e’ completato dalle pastiglie freno “corsa 114” adatte tanto all’ uso stradale quanto ai track days , dai tubi di collegamento di tipo areonautico e gli adattori per il montaggio sulle sospensioni originali.
Per il mercato Italiano, il kit ha ottenuto recentemente l’omologazione del Ministero dei Trasporti secondo i requisiti del Decreto 148/2010 .
Il prezzo kit i varia in Europa a seconda delle delle aliquote IVA applicati dai vari stati e delle spese di trasporto : per un preventivo accurato contattare la Tarox allo 039-587814 oppure utilizzando l’apposito modulo nella sezione ”contatti “ del sito. Per procedere all’ aquisto dall’ e-commerce ufficiale Tarox clicca qui.

Kit Compact per Mini R53-R56

02.09.2014

Per le versione R53 e 56 della Mini targata BMW Tarox propone un sistema frenante “compact” che regala prestazioni entusiasmanti ad un prezzo contenuto.

I kit e’ incentrato su una coppia di dischi monoblocco da 315 mm caratterizzato dalle collaudatissime pinze B30 a 6 pistoncini, che per un periodo limitato saranno offerte nelle versione anodizzata rosso, blu e oro allo stesso prezzo di quelle standard, anodizzate nere .
Completano il sistema frenante le pastiglie tipo “corsa “ che offrono prestazioni sempre all’ altezza sia nell’ utilizzo quotidiano su strada che nelle sessioni in pista piu’intense, i tubi di collegamento, le staffe di adattamento e la bulloneria che assicurano un montaggio rapido e senza modifiche alle sospensioni.

I test di sviluppo di questo sistema frenante sono stati effettuati sulla Mini Cooper S che Tarox utilizza normalmente come un veicolo di prova per i propri collaudi .

Il prezzo di listino al pubblico puo’ variare nei vari Paesi CEE a causa delle diverse aliquote IVA e dell’ incidenza dei costi di trasporto: per una quotazione accurata contattare TAROX allo 039-587814 oppure clicca qui per acquistare con sicurezza online sul sito e-commerce ufficiale Tarox” .

Freni Speciali per Fiesta ST180

16.07.2014

La versione”pepata” dell’ ultima Ford Fiesta – ST180 – ha riscosso un certo successo tra gli appassionati, specialmente dopo che la casa dell’ ovale blu ha reso disponibile un aggiornamento del motore che ne incrementa la potenza da 180 a 217CV. La maggiore potenza rende necessario un aggiornamento dell’ impianto frenante e qui entra in gioco Tarox che ha appena lanciato due versioni di kit maggiorato ad un incredibile rapporto qualita’ prezzo
Cuore del sistema frenante “ Compact” sono due pinze B30 a sei pistoncini, complete di pastiglie accoppiate a due dischi monoblocco da fusione da 300mm.
Il diametro dei dischi e’ stato scelto per dare la possibilita’ di utilizzare le ruote da 16” che – in circuito di medie dimensioni – permettono di “limare” il tempo sul giro di almeno un secondo rispetto alle ruote originali da 17”. Per acquistarlo dal sito ufficiale Tarox cliccare qui.
Il sistema piu’ grande e’ perfettamente compatibile con le ruote da 17” ed e’ caratterizzato da due pinze B32 a 6 pistoni e 2 dischi scomponibili con il mozzo in alluminio da 325mm . Per acquistarlo dal sito ufficiale Tarox cliccare qui.
In entrambi i casi completano la dotazione i tubi di collegamento, le staffe e la bulloneria di fissaggio, e le pastiglie freno : come sempre e’ possibile scegliere tra la versione stradale, che privilegia il comfort di marcia, la mescola ”Corsa” per l’ alternanza fra uso quotidiano e Track Days e il tipo “Competizione” per il solo uso in pista.
A completamento delle opzioni i colori delle pinze: al tradizionale colore nero anodizzato duro, la scelta e’ tra rosso, giallo blu e verde, come nella foto.
Ulteriori informazioni alla Tarox allo 039-587814 oppurre via posta elettronica utilizzando l’ apposito modulo presente alla sezione “ contatti “ del sito.

Sistema frenante per Nissan S14

27.06.2014

Gli appassionati di drifting sanno che la Nissan Sylvia S14 e’ il modello di riferimento di questa specialita’ e, da quando Tarox ha sponsorizzato il Campionato Britannico di Drifting (BDC) all’ inizio dell’anno, e’ stata letteralmente subissata da richieste per un sistema che offrisse un potenziamento dell’ impianto frenante esistente ad un prezzo adatto i bugdet – limitati – dei concorrenti.
Tarox ha risolto l’ equazione ingegnerizzando un sistema compatto che prevede due dischi monoblocco da fusione da 324mm accanto alle collaudatissime pinze B32 a 6 pistoni complete di pastiglie, quest’ ultime disponibili in mescola Corsa, per l’ utilizzo anche stradale e Competizione, per le vetture destinate esclusivamente all’ uso in pista. Completano il pacchetto le staffe di adattamento, i tubi e la bulloneria necessaria al montaggio
Grazie alla filosofia Nissan che rende compatibili i componenti del telaio tra i modelli della stessa piattaforma, il kit e’perfettamente adattabile anche ai modelli Skyline R32 e 300ZX.
I prezzi variano in tutta l’Unione europea a causa della differenza nei tassi di IVA e spese di trasporto: per ulteriori informazioni contattare la Tarox allo 039-587814 oppure via e-mail utilizzando il modulo nella sezione contatti
Per acquistare il kit dal sito ufficiale Tarox clicca click qui.

Freni speciali per Golf VII

20.03.2014

La settima incarnazione della Golf , e’ basata quel pianale denominato MQB su cui sono costruiti gli ultimi modelli del gruppo Audi VW: Audi A3 , Seat Leon, Skoda Octavia, solo per citarne i piu’ diffusi. La nuova serie di dischi e pastiglie Tarox che coprono tutti i modelli della VW Golf VII sono quindi perfettamente adattabili su pressoche’ l’ intero segmento “medio” del gruppo tedesco di ultima generazione.
Come sempre per la produzione Tarox , ciascun disco viene sottoposto ad trattamento termico di distensione strutturale e – alla fine del ciclo di lavorazione – ad una rettifica finale di precisione che rende il disco perfettamente planare e lo pone ad un livello a parte rispetto alla concorrenza.

Sulla pista frenante sono disponibili quattro tipi di lavorazione. G88 – nella foto – a 40 righe, Sport Japan rigato e forato, F2000 a 9 righe ellittiche e Zero a superficie liscia per le competizioni di Gruppo N .
Completano la gamma Tarox le pastiglie freno appositamente studiate per tutte le situazioni . Le mescole Strada (.112) o Corsa (.114) per l’ uso stradale o in pista , offrono agli appassionati la possibilità di personalizzare le prestazioni di frenata a seconda dell’ utilizzo desiderato.

Per maggiori dettagli su prezzi e disponibilita’ chiamare l’ ufficio vendite Tarox al numero 039-587814 oppure via posta elettronica utilizzando l’ apposito modulo nella sezione “contatti” di questo portale .

16 frenate al minuto sempre efficaci a 120 gradi come a -40

15.02.2014

Tarox prima di deliberare un proprio impianto frenante sottopone le pinze a 1000 azionamenti l’ora, oltre 16 al minuto, per 36 ore consecutive con temperature tra 120 gradi e -40. Queste sono le cifre dello stress creato in laboratorio per simulare condizioni di impiego estreme che vanno ben oltre le più tremende ipotesi razionalmente immaginabili.

Perché questi test in laboratorio
Il protocollo deciso dalla Tarox per deliberare i propri prodotti è stato varato per una ragione precisa: dare a chi sceglie questi upgrade per gli impianti frenanti la sicurezza di potere contare su alte prestazioni stabili nel tempo, a prescindere dalle condizioni di impiego che si possono determinare con un’elevata frequenza delle frenate ed escursioni termiche significative che, oltre tutto, nei test di omologazione Tarox avvengono in modo ravvicinato nel tempo.
Tarox ha scelto di varare questo protocollo per la delibera dei propri prodotti per creare delle condizioni ancora più estreme di quelle delle competizioni motoristiche, peraltro affrontate ad altissimo livello con successo da Tarox già dal 1980. Come si sa, nel mondo del motorsport ogni componente deve dare il massimo solamente nell’arco di tempo, ristretto, della competizione stessa. Per contro chi come Tarox lavora nell’aftermarket e, in particolare, ha un obiettivo primario: offrire prodotti che diano migliori performance rispetto al primo equipaggiamento deve avere la certezza di potere garantire una duratura stabilità delle elevate prestazioni.

Che cosa succede ora per ora in laboratorio

30 minuti
In questo lasso di tempo si raggiunge la temperatura di partenza compresa tra 15 e 30°.

1 ora
La temperatura sale a 120°.

4 ore
La temperatura resta stabile a 120°.

1 ora
La temperatura scende.

30 minuti
Si raggiunge il valore iniziale 15-30°.

1 ora
La temperatura scende a -40°.

4 ore
La temperatura resta stabile a -40°.

1 ora
la temperatura torna a salire.

36 ore
E’ l’arco di tempo lungo il quale vengono ripetute queste escursioni termiche.

Dischi speciali per Nissan GT-R

15.01.2014

Tarox ha pensato ai fortunati possessori di una Nissan GT-R per proporre un serie di miglioramenti dell’ impianto frenante tutte perfettamente compatibilie con l’ impianto originale.
Per gli esemplari fino al 2011 sono disponibili sia dischi scomponibili – rotore e mozzo in alluminio – da 380mm sia la versione semplificata in cui il disco si sposa con il mozzo dell’ impianto originale, soluzione ideale per chi cerca un aumento delle prestazioni al miglior prezzo .
Per la versione 2012 Nissan ha incrementato il diametro dei dischi freno fino a 390mm ed anche in questo caso Tarox offre una versione ad alte prestazioni con dischi scomponibili.
Per tutte le versioni della GTR sono disponibili dischi posteriori che si montano sui mozzi originali Nissan senza alcuna modifica e che – come per gli anteriori – sono prodotti da ghise speciali ad alta resilienza e ad alto carico di rottura.
Per ottimizzare le prestazioni sia in pista che nell’ uso di tutti i giorni non e’ possibile prescindere dalle pastigle Tarox, in questo caso offerte esclusivamente in versione Corsa che combinano prestazioni racing e godibilita’ quotidiana per la rumorosita’ esigua l’ immediato funzionamento da freddo, senza bisogno di pre riscaldamento .
Completa il pacchetto il liquido freni Roadrace, forte di un punto di ebollizione a 314 gradi ma compatibile con le specifiche DOT 4 .
Per maggiori dettagli su prezzi e disponibilita’ chiamare l’ ufficio vendite Tarox al numero 039-587814 oppure via posta elettronica utilizzando l’ apposito modulo nella sezione “contatti” di questo portale .

Kit maggiorato per Audi RS3

17.10.2013

In casa Audi la sigla RS indica sempre prestazioni elevatissime e non fa eccezione l’RS3: con i suoi 340 Cv e velocita’ massima autolimitata a 250 km/h, la compatta tedesca sa regalare grandi performance, che si trasformano piacere di guida quando ci sono freni adeguati.
Per l’ Audi RS è stato realizzato un kit maggiorato che offre una frenata pronta e sicura scongiurando il rischio del fading anche nell’ uso piu’ severo.
Il kit e’ incentrato su 2 pinze B400 RT a 12 pistoncini, con 4 pastiglie per pinza a mescola Corsa, il miglior compromesso tra comfort e prestazioni su strada e in pista .
L’ altra componente essenziale del kit e la coppia di dischi freno da 385mm di diametro composti da rotori e campana in alluminio, soluzione che permette un certo risparmio di peso e favorisce la dissipazione del calore attraverso scanalalure e alleggerimenti mirati. In questo modo si riducono i rischi di deformazioni, ovalizzazioni e criccature anche nell’ uso piu’ intenso.
I dischi sono ricavati da ghisa ad altissima qualita’ e resistenza al carico di rottura: 57kg per millimetro quadrato.
In fase di progettazione e’ stata posta la massima attenzione agli ingombri del kit e alla scelta dei materiali utilizzati, con risultati lusinghieri: nonostante i dischi e pinze significativamente piu’ grandi degli originali, il kit e’ compatibile con le ruote originali da 19” e non comporta un incremento di peso rispetto all’ impianto originale.
Completano il pacchetto, staffe di adettamento in alluminio, i tubi di collegamento e la raccorderia metallica necessaria per il montaggio.
Tutti i componenti del kit sono prodotti ed assemblati a mano nello stabilimento Tarox di Osnago, non richedono nessuna modifica della pompa maestra e sono perfettamente compatibili con tutti i dispositivi di controllo elettronico della frenata tra cui l‘ ABS.

I prezzi variano in tutta l’Unione europea a causa della differenza nei tassi di IVA e spese di trasporto .
Per ulteriori informazioni chiamare Tarox allo 039 587814 oppure utilizzare l’apposito modulo nella sezione “contatti” di questo sito.

Dischi Motorsport BMW M3 E90

27. 08.2013

Tarox ha appena lanciato una versione motorsport – disco freno con mozzo separato in alluminio – per la BMW M3 E 90 .
Progettati per essere utilizzati con le pinze originali e dimensionalmente identici ai dischi originali, la versione Tarox è assemblata a mano e si distingue dalla concorrenza per delle caratteristiche che li rendono assolutamente unici . I dischi sono ricavati da ghisa ad alta resistenza al carico di rottura: 57kg millimetro quadrato. Per mettere questo valore in prospettiva, in media il carico di rottura per i dischi da competizione è di 38 kg per millimetro quadrato mentre lo standard della CEE è di 25 kg per millimetro quadrato .
A differenza dei dischi originali BMW, il modello ha una struttura a composta da disco e mozzo separato in ergal, soluzione che dissipa il calore in maniera molto piu’ efficace oltre ad consentire un certo risparmio di peso.
Nonostante le differenza dai dischi di serie i dischi Tarox funzionano perfettamente con i dispositivi di controllo di frenata e stabilita’, ABS incluso e non richedono alcuna modifica o dell’ impianto originale. Per quanto riguarda la lavorazione sulla pista frenante, e’ possibile scegliere scegliere tra F2000 (nella foto) , la Sport Japan con righe alternate ai fori oppure Zero, con la superficie completamente liscia.
Il prezzo puo’ variare dell’incidenza o meno dell’ IVA e dei costi di trasporto.
Per un preventivo su misura contattare Tarox utilizzando l’apposito modulo nella sezione “contatti” oppure allo 039-587814″ .

Kit maggiorato per Toyota Land Cruiser

02.07.2013

Per la Toyota Land Cruiser J200, Tarox propone un kit maggiorato per fermare i 2700 kg di massa a vuoto del popolare fuoristrada giapponese.

Il kit e’ stato pensato sia per quegli appassionati che non vogliono rinunciare alle alte prestazioni del veicolo anche in frenata ma anche ai quegli esemplari blindati per esigenze di sicurezza. A tal fine, il kit è stato progettato per frenare in modo efficace anche negli esemplari sottoposti a blindatura completa.
Non c’e bisogno di aggiungere che su un veicolo non blindato, l’ impianto maggiorato offre tutta la potenza frenante e la modulazione perfetta del pedale tipici degli impianti Tarox
Basato sulla pinza B400 RT a 12 pistoni pinze e dischi da 410 millimetri con la campana in alluminio, il kit Tarox comprende anche le staffe, i tubi di collegamento e la bulloneria necessaria per un montaggio semplice e veloce .
In particolare le pinze B400 RT 12-pistoni rappresentano lo stato dell’ arte in termine di prestazioni – i pratica due pinze a 6 pistoncini congiunte – complete di 4 pastiglie per ogni pinza, al posto delle tradizionali 2 . Il fatto che la Land Cruiser sia fornita con ruote da 20 ” come primo equipaggiamento, ha fatto in modo che il kit possa essere montato senza dover ricorrere a ruote aftermarket.

Dato il peso e la potenza del Land Cruiser, nessuno sforzo e’ stato risparmiato per effettuare tutti i collaudi del caso : alle normali prove su strada si sono agggiunti i test sulla pista ABS a bassa aderenza del Balocco in modo da verificare l’ efficacia della frenata anche con la sede stradale completamente allagata .

Alla fine e’ stato deliberato un impianto frenante potente ed efficace in tutte le condizioni, ideale per gli appassionati del genere, probabilmente essenziale per le versioni blindate .

Per ulteriori informazioni e’ possibile chiamare TAROX allo 039-587814 o inviare un messaggio di posta elettronica utilizzando l’ apposito modulo di contatto.

Kit maggiorato per Peugeot RCZ

22.05.2013

Con il lancio della RCZ, Peugeot ha offerto agli appassionati un felice connubio tra linee piacevoli e prestazioni da sportiva tant’e’ che e’ entrata nel radar di molti preparatori che cercano di valorizzare il lato piu’ prestazionale della biposto francese.
A coloro che non si accontentano dell’ impianto frenante di serie – sia perche’ usano la vettura in pista, sia perche’ hanno incrementato la potenza del motore – Tarox offre un kit maggiorato ad alte prestazioni. Il kit si compone di 2 dischi da 340mm con il mozzo in alluminio, due pinze B34 GT a 10 pistoni, una serie di 4 pastiglie da scegliere nelle mescole Strada or Corsa a secondo dell’ uso prevalente su strada o in pista; completano il quadro due tubi di collegamento e due staffe di adattamento .
Come di consueto i dischi del kit sono sottoposti trattamento termico anti-stress e rettifica finale di precisione, processo che aiuta non poco a prevenire deformazioni criccature in condizioni di utilizzo estreme.
Le collaudate pinze B34 GT 10 sono una garanzia di potenza e modulabilita’: i dieci pistoncini hanno la duplice funzione di fornire un maggiore flusso di aria al supporto della pastiglie scongiurandone il surriscaldamento e allo stesso tempo di garantire – rispetto ad una pinza con meno pistoni – quella sensibilita’ del pedale tipica degli impianti Tarox .
Il kit è stato progettato per essere montato sulla RCZ senza modifiche di sorta ed e’ perfettamente compatibile con i dispositivi elettronici di stabilita’ e d controllo dell’ impianto originali.
Per ulteriori informazioni contattare Tarox allo 039-587814 oppure per posta elettronica utilizzando l’apposito modulo nella sezione contatti

Record al Nürburgring con i freni Tarox

06.05.2013

Una Subaru WRX STi, preparata dal tuner inglese Revolution, ha ottenuto nei giorni scorsi il tempo record di 7’53”08 sul circuito del Nürburgring. Si tratta della migliore prestazione per una berlina quattro porte street legal, un limite che batte la precedente performance di 7’55” ottenuta nel 2010 da Tommi Makinen, anche lui alla guida di una Subaru STi.
Per l’azienda italiana di freni è un grande risultato per molteplici ragioni. In primo luogo è stato utilizzato materiale regolarmente disponibile per tutti i clienti. Si tratta di un kit con dischi da 340 mm e pinze B34 GT a 10 pistoncini per l’asse anteriore e dischi F2000 con pastiglie di tipo racing per il retrotreno, il tutto abbinato ai tubi high performance Tarox e liquido Roadrace. Con i freni Tarox il pilota Fredy Lienhard, grande specialista del Nürburgring, è riuscito a domare nel famoso “Inferno verde del Ring” i 400 Cv della STi di Revolution, frenando sempre in tutta sicurezza i 1404 kg della vettura nipponica, che ha raggiunto una velocità massima di 257 km/h nel famoso rettilineo di Döttinger Höle, ottenendo decelerazioni di 1,2g nel giro del record e 1,3g nei run di preparazione. Il tutto senza Abs e traction control.

Le cifre del record
7’53”08 il tempo impiegato
257 km/h la velocità massima raggiunta
1,3g la decelerazione in frenata
1404 kg i kg da frenare
400 Cv la potenza della STi
340 mm il diametro dei freni anteriori
10 i pistoncini delle pinze anteriori

Per saperne di piu’:
TAROX
ringrecord@tarox.com

Revolution Motorstore

http://www.revolution247.com/

Fredy Lienhard

http://www.rent4ring.de/en/

Pastiglie freno ‘Competizione’ per Golf Mk4 R32 e Audi RS4

14.04.2014

Al momento di proporre una nuova applicazione di pastiglie ‘Competizione’, Tarox ha pensato ad alcuni dei modelli del gruppo Audi/VW forse non recentissimi ma sempre molto popolari tra gli appassionati. Adatte per il il modello di punta della Golf 4, la R32, ma anche per la la Audi RS4 B5 & Audi TT 3.2 Quattro, che sono macchine che, ad oggi, hanno un numero molto limitato opzioni per chi cera cercano una mescola ‘senza compromessi’ per l’ uso in pista.
Le pastiglie Competitzione sono completamente intercambiabili con i ferodi originali e perfettamente compatibili con le pinze Ate di serie rende la scelta perfetta di chi vuole conservare l’ aspetto originale dell’ impianto frenante .
La tecnologia alla base di queste pastiglie richiama fortemente l’esperienza Tarox nelle competizioni ai livelli piu’ alti – tra cui la F1 – e la filosofia di fondo del compianto Gianni Taroni: prestazioni e coefficienti di attrito elevati ma anche praticita’ di uso, senza bisogno di eccessivo preriscaldamento e stabilita’ di performances a tutte le temperature. Come suggerisce il nome, la gamma Competitzione e’ stata studiata essenzialmente per la pista e ha come principale controindicazione una certa rumorosita’ che le rende poco adatte all’ uso di tutti i giorni.
Il codice Tarox per queste pastiglie e’ SP0303.116 ed i prezzi possono variare in tutta Europa sulla base di diverse aliquote IVA e dell’ incidenza delle spese di trasporto.
Per ulteriori informazioni contattare Tarox allo 039-587814 o via posta elettronica utilizzando il modulo apposito nella sezione “contatti”.

Freni Ford Focus III ST

25.02.2013

E’ ora disponibile un kit maggiorato per la versione ST della nuova Ford Focus. Progettato per l’utilizzo in pista piu’ estremo, il kit offre massima sicurezza e piacere di guida anche nell’uso stradale quotidiano.
Assemblato a mano, il kit e’ incentrato sulla collaudatissima pinza B32 a 6 pistoni e caratterizzato da due dischi da 330 millimetri con mozzo in alluminio. Per gli appassionati piu’ esigenti e’ disponibile opzione della pinza B33 a 10 pistoni (nella foto) che offre un livello di sensibilita’ del pedale del freno decisamente fuori dal comune. In entrambi i casi, dischi freno sono realizzati in ghisa speciale ad alta resilienza per evitare problemi di ovalizzazione ed ancorati a mozzi in lega leggera di alluminio.
Il completano il kit due staffe di adattamento, due tubi di collegamento calzati in acciaio e le pastiglie Corsa che offrono prestazioni immediate senza bisogno di preriscaldamento in tutte le situazioni, dall’ uso fino alle sessioni in circuito piu’ impegnative.
Per ulteriori informazioni contattare Tarox allo 039 587815 oppure via posta elettronica utilizzando il modulo apposito nella sezione “contatti “ di questo portale .

Subaru BRZ e Toyota GT86: la proposta Tarox

25. 01.2013

Qualcuno ha definito la Subaru BRZ e la Toyota GT 86 ‘Toyobaru’. L’automobile e’ la stessa, i brand differenti ma e’ innegabile che la sportiva del sol levante abbia suscitato l’ interesse degli appassionati a cui Tarox ha pensato di offire un range di componenti frenanti per aumentare il piacere di guida e la sicurezza attiva.
L’ opione ‘entry level ‘ e’ rappresentata dai dischi freno dimensionalmente identici agli originali: la scelta e’ tra il modello Sport Japan, rigato e forato, F2000 a 9 baffi ellittici e il pluricollaudato G88 a 40 righe, tutti dotati della prestigiosa certificazione ABE.
Anche in questo caso i dischi freno sono caratterizzati dal esclusivo trattamento termico distensivo e dalla rettifica finale di precisione, processo costruttivo che nessun altro costruttore di freni e’ in grado di offrire .
Completano il quadro le pastiglie ad alte prestazioni, mescola stradale sportiva per coloro che privilegiano il comfort di marcia, il tipo Corsa 114 opzione piu’ “ruvida” ma piu’ performante.
Agli appassionati delle giornate in pista Tarox propone diversi kit maggiorati, a partire dalla soluzione con pinze a 6 pompanti e dischi da 306m compatibile con le ruote originali da 16” fino al sistema frenante a 10 pistoni e dischi da 370mm. Tutti impianti frenanti maggiorati sono in corso di omologazione presso il Ministero dei Trasporti, e sebbene abbiano dimensioni e caratteristiche differenti il livello di qualita’ e’ il medesimo per tutti.
I prezzi variano tra i paesi dell’Unione Europea a causa della differenza delle aliquote IVA delle spese di trasporto.
Per un preventivo personalizzato l’ ufficio commerciale Tarox e’ a disposizione allo 039-587814 oppure via posta elettronica utilizzando l’apposito modulo nella sezione “contatti”.

Kit freni alleggerito per Lotus Elise II /Exige

30. 11.2012

Per i possessori della Lotus Elise II ed Exige, Tarox presenta un kit ad alte prestazioni progettato e prodotto nel proprio stabilimento di Osnago
Il sistema frenante e’ incentrato su dischi da 310mm con il mozzo in alluminio, pinze B310 a 6 pistoncini con attacco radiale, pastiglie freno ‘Corsa.114’ adatte all’ utilizzo sia in pista che su strada. Il pacchetto upgrade e’ completato dai tubi di collegamento calzati in acciaio.
Il kit e’stato progettato con grande cura nei dettagli e attenzione al contenimento dei pesi : le pinze freno si montano sulla sospensione senza bisogno di staffe di adattamento come se fosse un componente di primo impianto . Inoltre una serie di allegerimenti mirati consentono di un risparmio di peso totale di oltre 1 kg rispetto all’ impianto originale nonostante abbia pinze, pastiglie e dischi maggiorati.
Nel deliberare il kit per la vendita al pubblico grande attenzione e’ stata prestata alle attestazioni di qualita’ : mentre l’ iter burocratico per l’ omologazione Italiana ai sensi del DL 148 e’ nelle sue battute finali dopo oltre due anni di prove e collaudi, il kit viene proposto con la certificazione tedesca Teilegutachte, di fatto equiparabile alla certificazione italiana.
Per coloro che sono alla ricerca delle prestazione assolute e’ previsto un sistema frenante posteriore con disco scomponibile da 288mm e pinza Tarox B280 a 6 pistoncini che mantiene la pinza originale in funzione di freno a mano.
Il prezzo dei due sistemi frenanti varia in Europa e nel mondo a seconda dell’ incidenza dell’ IVA e delle spese di trasporto .
Per ulteriori informazioni utilizzare il modulo nell’ apposita sezione “contatti” di questo sito.

Dischi Speciali per Renault Megane II RS

28.10.2012

Tarox ha pensato a tutti i possessori della Megane piu’ performante di sempre, la 250 RS, offrendo dischi speciali da 340mm e pastiglie ad alte prestazioni
I dischi sono prodotti e assemblati a mano nello stabilimento di Osnago, sottoposti a trattamento termico di distensione e alla rettifica di precisione finale, due processi che distinguono i prodotti Tarox e che li pongono decisamente in una categoria a se’ stante rispetto alla concorrenza.

Come per tutti i dischi in versione “Sport” per materiale della pista frenante e’ stata utilizzata una ghisa speciale caratterizzata da un altro carico di rottura : 57 kg per mm². Per dare l’idea quel che significa questo valore, aggiungiamo che lo standard per i dischi destinati alle competizioni è attorno a 38 kg per millimetro quadrato, mentre lo standard CEE è 25 kg per millimetro quadrato. Un dato tecnico che a livello pratico si traduce in una maggiore resistenza alle sollecitazioni.
Sulla pista frenante e’ possibilie richiedere 3 tipi di lavorazione sulla pista frenante: il modello C83 – nella foto- che ricalca la baffature dei dischi di serie, Sport Japan, rigato e forato per chi ha l’ occhio piu’ attento all’ estetica oppure F2000 a righe ellittiche ottimo sia per l’ uso stradale che per quello in pista.
I dischi sono pienamente compatibili con le pinze dell’ impianto originali, non influiscono sul corretto funzionamento dei vari dispositivi elettronici di frenata assistita (ABS, ma non solo) e se utilizzati con pastiglie Tarox – Corsa.114 per l’ uso combinato strada/pista, Competizione.116 per chi privilegia le sessioni sui circuiti – sono in grado di migliorare sensibilmente le prestazioni dell’ impianto frenante.
Per gli appassionati piu’ esigenti sono disponibili anche i tubi freno TAROX calzati in acciaio che offrono maggiore prontezza e modulabilita’ del pedale del freno.
Per una quotazione accurata contattare TAROX allo 039-587814 oppure utilizzare l’ apposito modulo di posta nella sezione “contatti” .

Dischi per Ford Focus II RS

31.07.2012

Buone notizie per tutti i possessori della Ford Focus RS seconda serie: Tarox ha appena lanciato sul mercato la versione Sport dei dischi da 336mm caratterizzati da dischi in ghisa speciale con il mozzo in alluminio.
I dischi sono prodotti e assemblati a mano nello stabilimento di Osnago, sottoposti a trattamento termico di distensione e alla rettifica di precisione finale, due processi che distinguono i prodotti Tarox e che li pongono decisamente in una categoria a se’ stante rispetto alla concorrenza.
Come tutti i dischi in versione “Sport”, denominazione che caratterizza tutti i dischi realizzati con il mozzo in ergal , per materiale della pinza frenante e’ stata utilizzata una ghisa speciale caratterizzata da un altro carico di rottura : 57 kg per mm². Per dare l’idea quel che significa questo valore, aggiungiamo che lo standard per i dischi destinati alle competizioni è attorno a 38 kg per millimetro quadrato, mentre lo standard CEE è 25 kg per millimetro quadrato. Un dato tecnico che a livello pratico si traduce in una maggiore resistenza alle sollecitazioni.
Sulla pista frenante e’ possibilie richiedere 2 tipi di lavorazione sulla pista frenante: il modello Sport Japan, rigato e forato per chi ha l’ occhio piu’ attento all’ estetica oppure la versione F2000 (nella foto) a righe ellittiche, ottimo sia per l’ uso stradale che per quello in pista.
I dischi sono pienamente compatibili con le pinze dell’ impianto originale, non influiscono sul corretto funzionamento dei vari dispositivi elettronici di frenata assistita (ABS, ma non solo) e se utilizzati con pastiglie Tarox – Strada.112 per l’ uso stradale, Corsa .114 per l’utilizzo combinato strada/pista – sono in grado di migliorare sensibilmente le prestazioni dell’ impianto frenante.
Il prezzo di listino al pubblico puo’ variare nei vari Paesi CEE a causa delle diverse aliquote IVA e dell’ incidenza dei costi di trasporto: per una quotazione accurata contattare TAROX allo 039-587814 oppure utilizzare l’ apposito modulo di posta nella sezione “contatti” .

TAROX per Audi TTRS

31.05.2012

A grande richiesta, sono disponibili i dischi in versione Sport da 370mm composti da rotori con il mozzo in alluminio, dimensionalmente identici a quelli montati di serie sulla Audi TTRS.
I dischi sono pienamente compatibili con le pinze dell’ impianto originali e, se accoppiati con le pastiglie TAROX Corsa .114 sono in grado di migliorare sensibilmente le prestazioni dell’ impianto frenante. I dischi sono assemblati a mano, sottoposti a trattamento termico di distensione e alla rettifica di precisione finale, due processi che distinguono i prodotti TAROX e che li pongono decisamente in una categoria a se’ stante rispetto alla concorrenza.
Come tutti i dischi in versione “Sport”, denominazione che caratterizza tutti i dischi realizzati con il mozzo in ergal , per materiale della pinza frenante e’ stata utilizzata una ghisa speciale caratterizzata da un altro carico di rottura : 57 kg per mm². Per dare l’idea quel che significa questo valore, aggiungiamo che lo standard per i dischi destinati alle competizioni è attorno a 38 kg per millimetro quadrato, mentre lo standard CEE UTS è 25 kg per millimetro quadrato. Un dato tecnico che a livello pratico si traduce in una maggiore resistenza alle sollecitazioni.
Come tutti i prodotti TAROX questi dischi non influiscono sul corretto funzionamento dei vari dispositivi elettronici frenato assistita (ABS, ma non solo) e se utilizzate con le pastiglie TAROX le rendono perfettamente godibili sia nell’ uso quotidiano che in una giornata di divertimento in pista.
Per ulteriori informazioni utilizzare l’ apposito modulo di contatto o chiamare TAROX allo 039-587814

Dischi Sport per Honda Integra Type R DC5

25.1.2012

Nonostante non sia mai stata importata ufficialmente in Europa, la Honda Integra type R DC5 ha riscosso molto successo tra gli appassionati e per coloro che ne posseggono una, la berlinetta giapponese rappresenta un vero e proprio oggetto di culto .
Importazione parallela vuol dire anche difficile reperibilita’ dei ricambi e la Honda DC5 non fa eccezione: componenti essenziali come i dischi freno erano praticamente introvabili almeno finche’ Tarox ha pensato di proporli in versione “Sport ” cioe’ con il disco separato dal mozzo in alluminio.
Prodotti nello stabilimento di Osnago ed assemblati a mano, i dischi sono composti da due rotori da 300x25mm in ghisa speciale ancorati a due mozzi in alluminio anodizzato
Questa soluzione e’ senz’altro la piu’ adatta uso intensivo dato che una volta consumati i dischi si puo’ procedere alla loro sostituzione conservando il mozzo centrale .
Come per tutti le altre applicazioni a catalogo sono disponibili 3 tipi di lavorazione sulla pista frenante : il modello Sport Japan, rigato e forato per chi ha l’ occhio piu’ attento all’ estetica, il tradizionale G88 a 40 righe, insuperabile per l’ uso stradale, l’ F2000 (nella foto) a righe ellittiche per l’ uso in pista

Data la natura prettamente sportiva della Integra type R, ampia e’ la scelta di pastiglie freno: si va dalla mescola .112 che privilegia il confort di marcia alla .114 (“Corsa”) pur l’uso in pista alternato a quello stradale senza dimenticare la mescola .116 (Competizione”) quando l’uso in pista e’ prevalente e la rumorosita’ non e’ un problema.

I prezzi variano a seconda dell’ incidenza dell’ IVA nei paesi comunitari e delle spese di trasporto: un preventivo accurato puo’ essere richiesto utilizzando l’ apposito modulo nella sezione “ contatti”.

Kit maggiorato per Ibiza Cupra, Polo GTI Fabia VRS

28.11.2011

Che cosa hanno in comune Seat Ibiza Cupra Bocanegra, VW Polo GTI e Skoda Fabia VRS? Sono tre berline medio-piccole ad alte prestazioni, quel tipo di macchine che gli inglesi chiamano “ hot hatches”, che per il fatto di condividere lo stesso pianale e la stessa componentistica di base possono utilizzare un kit maggiorato TAROX espressamente ingegnerizzato per loro.

Il kit comprende la colaudatissima pinza TAROX B30 a 6 pistoni e dischi di fusione da 323mm con le staffe di adattamento, tubi di collegamento calzati in acciaio e una serie di pastiglie ad alte prestazioni, rappresenta un sensibile incremento in termine di dimensioni e prestazioni considerando i dischi da 288mm e le pinze flottanti a pistone singolo dell’ impianto originale rispetto al quale si accompagna comunque una riduzione di peso di circa 2 kg .

Come nella tradizione Tarox , sono possibili molteplici variazioni sul tema della scelta dei singoli componenti: se per dischi è possibile scegliere la lavorazione sulla pista frenante F2000 a 9 righe ellissoidali (nella foto), oppure quella Sport Japan caratterizzata da righe alternate a fori, altrettanto importante sono le opzioni in tema di pastiglie.
Infatti il kit viene sì fornito con pastiglie a mescola stradale che offrono un onorevole compromesso tra confort e prestazioni ma per coloro che pensano di alternare l’ uso in pista con quello stradale è disponibile l’ opzione Corsa (.114) mentre la mescola Competizione (.116) ad alto coefficiente di frizione viene consigliata agli appassionati piu’ esigenti che pretendono prestazioni assolute anche a costo di una certa rumorosita’ in fase di frenata.

Tutti i componenti del kit sono prodotti ed assemblati a mano nello stabilimento Tarox di Osnago, non richedono nessuna modifica della pompa maestra e sono perfettamente compatibili con tutti I piu’ moderni dispositivi di controllo elettronico della frenata tra cui l ‘ABS.

Il kit viene fornito ad un prezzo estremamente interessante che varia in Europa e nel mondo a seconda delle aliquote IVA e delle spese di trasporto .

Per ulteriori informazioni utilizzare il modulo nell’ apposita sezione “contatti” di questo sito.

TAROX aggiorna la gamma dei tubi freno speciali

31.10.2011

Tarox ha presentato il nuovo aggiornamento della gamma tubi freno che come tutti prodotti dell’ azienda di Osnago, sono assemblati a mano con cura artigianale utilizzando la migliore componentistica prodotta in Europa .

Caratterizzati dall’uso dei materiali isolanti piu’ sofisticati – come 95PVC e tubi in Teflon – calzati in acciaio inox, connessi a raccordi ad alto indice di sicurezza, i tubi freno TAROX :
*Riducono la spugnosita’ del pedale del freno rispetto ai tubi di primo equipaggiamento
* Offrono Maggiore prontezza e modulabilita’ del pedale del freno
* Riducono il rischio di corrosione in situazioni climatiche difficili
* Sono compatibili con la maggior parte dei liquidi freni e dei dei sistemi frenanti
* Come tutti i prodotti TAROX sono esteticamente appaganti

Moltissime la applicazioni disponibili: dalle compatte sportive, alle supercars piu’ sofisticate , dalle auto storiche ai fuoristrada ma anche alle vetture di tutti igiorni, senza dimenticare il tradizionale servizio personalizzato per le applicazioni racing, prototipi e esemplari unici.

I tubi freno Tarox rappresentano il complemento ideale accanto ai dischi e pastiglie freno e liquido freni RoadRace per il miglioramento delle prestazioni frenanti di una automobile quale che ne sia l’ uso: e’ innegabile che la perfetta efficienza e sicurezza di un impianto frenante rappresenti un elemento essenziale del piacere di guida .

Informazioni su prezzi e applicazioni sono disponibili a richiesta utilizzando l’ apposito modulo di contatto.

Dischi speciali TAROX per Renault Megane III Coupè

26.09.11

Finalmente disponibili dischi freno ad alte prestazione per l’ ultima incarnazione della Renault Megane Coupe’

Dimensionalmente indentici a quelli originali e caratterizzati dalla lavorazione sulla pista frenante, offrono prestazioni superiori sia in termini di potenza frenante che di resistenza al fading.

Anche per la Megane Coupe sono disponibili i 3 tipi di lavorazione che contraddistinguono la gamma TAROX: il tradizionale G88 a 40 righe, consigliato per l’ uso stradale, il modello Sport Japan (nella foto), rigato e forato per chi e’ piu’ attento al lato estetico e la versione F2000 a righe ellittiche, che molti preferiscono per l’ uso in pista.

Chi abbia provato i freni Tarox sa che non c’e’ niente che aumenti il piacere della guida come la consapevolezza di un impianto frenante affidabile, potente e modulabile.

Il prezzo di listino al pubblico varia nei Paesi CEE a causa delle diverse aliquote IVA e dell’ incidenza dei costi di trasporto: per una quotazione accurata contattare TAROX utilizzando l’ apposito modulo di posta elettronica nella sezione “contatti”.

Dischi freno per le icone del
passato

31.08.2011

Che si tratti di una Lamborghini Miura o LM02, di una Ferrari Dino o Daytona, Maserati Indy o Merak, Alfa Romeo GTA o Montreal o una Lancia Fulvia, TAROX e’ in grado di offrire dei dischi freno ad alte prestazioni per queste Icone degli anni ‘60 e ‘70.

Il fatto che si tratti di vetture uscite di produzione da alcuni decenni non deve trarre in inganno: la qualita’ e la tecnologia dei componenti frenanti offerti da Tarox e’ sicuramente quella del XXI° secolo.
Sia dischi che pastiglie freno seppure dimensionalmente identici a quelli originali e non richiedendo alcun tipo di adattamento, offrono comunque le prestazioni attese da un prodotto Tarox; il processo di lavorazione e’ infatti identico a quello utilizzato per la normale produzione Tarox che prevede per i dischi freno sia il trattamento termico che la rettifica di precisione a mano che garantisce per ciascun disco una perfetta planarita’.

Chi ricorre a Tarox per la propria auto d’epoca nella maggior parte dei casi richiede che la superficie del disco in ZERO, completamente liscia (vedi foto), per “scelta filologica” e mantenere il piu’ possibile l’ aspetto della vettura originale. Per coloro che comunque non rinunciano all’ aspetto prestazionale dei dischi freno, e’ disponibile la lavorazione F2000 a 9 righe ellittiche.

Il prezzi di listino al pubblico variano a seconda delle applicazione e, nei Paesi CEE a causa delle diverse aliquote IVA e dell’ incidenza dei costi di trasporto: per una quotazione accurata contattare TAROX utilizzando l’ apposito modulo di posta elettronica.

Kit Maggiorato TAROX “Compact” per Opel Corsa OPC

31.07.2011

Chiunque abbia guidato la Opel Corsa OPC sa che si tratta di una vetturetta dalle prestazioni brillanti in tutte le situazioni .
Era logico che prima o poi Tarox pensasse agli appassionati di questo piccolo razzo e proponesse un kit di alte prestazioni – quelle che ci aspettano da un qualsiasi prodotto Tarox – ad un prezzo estremamente contenuto .

Il kit maggiorato comprende: la coppia di pinze anteriori B30 a 6 pistoncini, i relativi dischi, in pezzo unico da 321×28 mm; quanto alle pastiglie esistono due opzioni: le Strada, pensate per avere un comfort adatto all’uso quotidiano, e le Corsa, studiate anche per l’utilizzo in pista.
Come tutte le applicazioni Tarox di questo genere, iI kit comprende anche i tubi di raccordo rivestiti in calza metallica e le staffe per il montaggio delle pinze e’ ed compatibile anche con tutti i modelli della Opel Corsa D alimentati a gasolio, purche’s con il disco originale nella versione a 5 fori.

Il prezzo di listino al pubblico puo’ variare nei vari Paesi CEE a causa delle diverse aliquote IVA e dell’ incidenza dei costi di trasporto: per una quotazione accurata contattare TAROX utilizzando l’ apposito modulo di posta.

Kit Maggiorato per Corvette
C4 e C5

29.06.2011

Chiunque abbia provato una Corvette sapra’ che a fronte di accelerazioni esilaranti, le prestazioni dei freni originali non danno lo stesso tipo di emozioni.
Tarox ha pensato di venire incontro alle esigenze di quegli appassionati che volendo sfruttare in pieno le possibilita’ di questa “muscle car” non possono prescindere da un potenziamento dell’ impianto frenante.

Per le versioni C4 (in produzione dal 1984 al 1996) e C5 (dal 1997 al 2004) Tarox propone un kit maggiorato caratterizzato dalle collaudatissime pinze B32 a 6 pistoni e da dischi dal diametro maggiorato a 335mm, composti da rotori e campana in alluminio. Tutti i componenti dell’ impianto sono prodotti e assemblati nello stabilimento Tarox di Osnago, non richiedono alcuna modifica sostanziale del montante al momento dell’ istallazione, non interferiscono con il sistema ABS, quando presente, e sono perfettamente compatibili con le ruote originali Corvette.

Il kit viene offerto completo di pastiglie per uso stradale ma per tutti quelli che vogliono provare l’ ebbrezza della guida estrema e’ disponibile l’opzione delle pastiglie Corsa (mescola.114), che offrono prestazioni eccellenti sia in pista che su strada.

I prezzo al pubblico varia a seconda dello stato di residenza e e’ influenzato da fattori che comprendono, tra l’altro, l’iva imposta dallo stato di residenza e costi di trasporto.
Per un preventivo dettagliato e per ulteriori informazioni e’ possibile contattare l’ ufficio vendite Tarox utilizzando l’ apposito modulo di contatto.

Dischi e pastiglie speciali TAROX per Ford Focus Seconda Serie

31.05.11

La seconda generazione della Ford Focus e’ quella che nel mondo anglosassone viene definita “driver’s car”: forte di un telaio eccellente e’ capace di offrire un certo piacere di guida anche nelle motorizzazioni piu’ “tranquille”. Per tutte le versioni della media della casa dell’ ovale, TAROX e’ in grado di offrire dischi e pastiglie freno ad alte prestazioni per una frenata potente, precisa e modulabile .

Come per tutti le altre applicazioni a catalogo sono disponibili i 4 tipi di lavorazione che contraddistinguono la gamma TAROX: il modello Zero, trattato termicamente con la pista frenante perfettamente liscia, pensato per le gare di gruppo N, il modello Sport Japan, rigato e forato per chi ha l’ occhio piu’ attento all’ estetica, il tradizionale G88 a 40 righe, insuperabile per l’ uso stradale, l’ F2000 (nella foto) a righe ellittiche per l’ uso in pista, queste ultime due versioni in possesso della prestigiosa omologazione ABE.

I dischi TAROX danno il meglio se utilizzati pastiglie ad alte prestazioni : TAROX propone la versione Strada -112, perfetto compromesso tra comfort e prestazioni e – per i modelli ST225 e RS – la versione Corsa -114 che rappresenta la scelta ottimale per chi alterna l’uso stradale con quello in pista

Il prezzo di listino al pubblico varia nei Paesi CEE a causa delle diverse aliquote IVA e dell’ incidenza dei costi di trasporto: per una quotazione accurata contattare TAROX utilizzando l’ apposito modulo di posta elettronica.

Dischi e pastiglie speciali TAROX per Opel Corsa D

30.04.11

Gli appassionati che posseggono un’ Opel Corsa sono sicuramente a conoscenza dei kit freni “maggiorati “ prodotti dalla TAROX per la piccola della casa tedesca ma spesso non prendono in considerazione l’ alternativa costituita da dischi e pastiglie speciali che – dimensionalmente indentici a quelli originali – offrono prestazioni superiori sia in termini di potenza frenante che di resistenza al fading.

Tutti i dischi della gamma TAROX sono sottoposti a uno specifico trattamento termico di distensione che riduce in modo significativo la propensione del disco all’ ovalizzazione anche sotto sforzo.mentre la lavorazione sulla pista frenante avviene per mezzo di tornitrici a CNC o – nel caso del modello G88 – da macchinari appositamente costruiti.
Altro elemento di unicita’ dei dischi TAROX e’ la perfetta planarita’ prossima a 0,015 mm, resa possibile con una rettifica di precisione che conferisce ai dischi TAROX un aspetto unico tra i prodotti after market in commercio.

Anche per la Opel Corsa sono disponibili i 4 tipi di lavorazione che contraddistinguono la gamma TAROX: il modello Zero, con la pista frenante perfettamente liscia, pensato per le gare di gruppo N,il tradizionale G88 a 40 righe (nella foto) , insuperabile per l’ uso stradale, il modello Sport Japan, rigato e forato per chi ha l’ occhio piu’ attento all’ estetica, il classico tipo F2000 a righe ellittiche

Per la Opel Corsa D sono anche con pastiglie TAROX che sono state appositamente formulate per essere utlizzati con dischi freno trattati termicamente .

Non c’e’ niente che aumenti il piacere della guida come la consapevolezza di un impianto frenante potente, preciso e modulabile .

Il prezzo di listino al pubblico varia nei Paesi CEE a causa delle diverse aliquote IVA e dell’ incidenza dei costi di trasporto: per una quotazione accurata contattare TAROX utilizzando l’ apposito modulo di posta.

Dischi Scomponibili TAROX per BMW M5 E60

21.02.2011

L’ ultima generazione della BMW M5 ha certamente colpito coloro che pur amando automobili dalle prestazioni eccezionali, preferiscono l’ understatement delle vetture poco appariscenti. Pochi particolari, infatti differenziano la berlina bavarese dalle piu’ tranquille motorizzazioni turbo diesel, ma il motore da 5 litri da oltre 500 CV offre accelerazioni da dragster a dispetto delle dimensioni – e peso ragguardevole.

Una massa di quasi 2 tonnellate pero’ ha bisogno di essere fermata e da pochi giorni TAROX offre i dischi anteriori dimensionalmente identici agli originali ma con la compana scomponibile in alluminio anodizzato nero.
I rotori in ghisa – ricavati da un unico blocco monolitico capci di resitere ad un carico di rottura di 57 kg per millimitro quadrato – come tutta la produzione TAROX sono sottoposti all’ esclusivo trattamento termico distensivo e alla rettifica di precisione finale che ne assicura la perfetta planarita’.

Nel prezzo al pubblico e’ anche compresa la speciale verniciatura anti ruggine ideale per conservare i freni al meglio anche nei climi piu’ rigidi.

Il prezzo di listino al pubblico e’ soggetto a variazione nell’ ambio dei paesi della Comunita’ Europea, a causa delle diverse aliquote IVA e dell’ incidenza dei costi di trasporto: per una quotazione accurata contattare TAROX utilizzando l’ apposito modulo e-mail.

Donkervort con freni TAROX vince la 24 Ore di Dubai

17.01.2011

La Donkervoort D8 GT – equipaggiata con freni TAROX – ha sbaragliato tutti i concorrenti nella gara di endurance di Venerdi’ scorso che ha avuto luogo sul circuito di Duabi.
Il team ha terminato la gara con un soprendente 13° posto assoluto tra le 85 vetture che hanno preso parte alla gara tra cui spiccavano Ferrari GT2, Porsches e la nuova Mercedes SLS AMG.

La Donkervoort ha dominato la gara nella combattutissima classe SP3-GT4 rifilando 7 giri all’ Aston Martin V8, seconda classificata e ben 21 giri alla Lotus Evora, terminata sul terzo gradino del podio.

Dopo la gara Denis Donkervoort – che si e’ alternato con Nick de Bruijn e Stéphane Wintenberger alla guida della vettura olandese – ha sintetizzato in poche battute il giudizio positivo per l’ impianto frenante : “abbiamo disputato tutta la gara con una sola serie di pastiglie”.

La Donkervoort D8 GT viene offerta sia nella versione di serie che in quella da competizione con impianto frenante TAROX caratterizzato da dischi da 310mm pinze in alluminio speciale B30 a 6 pistoncini.

Sistema frenante TAROX per Alfa Romeo Giulietta 1750

20.12.2010

Sara’ per il nome Giulietta unito a quel numero, 1750, che evoca agli appassionati ultra quarantenni memorie di automobili dalla personalita’ esuberante, o per il fatto che il motore turbo si presta ad una serie di elaborazioni, fatto sta che TAROX aveva gia’ messo in programma un kit di trasformazione dei freni dell’ ultima nata della casa del Biscione .

Quando la Marangoni Tyres ha interpellato TAROX per elaborare i freni della loro Giuliett G430, TAROX ha colto immediatamente l’ occasione ingegnerizzando un impianto maggiorato ad hoc con dischi freno da 360mm e pinze B360 a 10 pistoncini.

Nel kit oltre ai dischi e pinze maggiorati sono compresi le pastiglie in mescola “Corsa” – adatte sia all’ uso stradale che a quello in pista – le staffe di adattamento e tubi di collegamento calzati in acciaio .

Un’altra caratteristica dell’ impianto TAROX, oltre alla frenata potente e modulabile e’ la perfetta compatibilita’ con le ruote Alfa Romeo originali senza la necessita’ di distanziali .

Il kit al momento e’ in corso di omologazione – come tutto il resto della produzione TAROX – presso Ministero dei Trasporti.

Per ulteriori informazioni contattare TAROX allo 039-587814 o via posta elettronica utilizzando l’ apposito modulo di contatto nell’ apposita sezione

Dischi TAROX per BMW 135i

30.11.2010

A prima vista sembra una normale BMW serie 1 ma all’ occhio allenato non sfuggono alcuni particolari che fanno della compatta della casa bavarese un piccolo missile da 306CV con la velocita’ massima autolimitata a 250K/h.
Con delle prestazioni cosi’ esuberanti era naturale che TAROX proponesse agli appassionati piu’ esigenti dei dischi freno ad alte prestazioni, disponibili nelle tre versioni classiche, G88 a 40 righe, Sport Japan, rigati e forati e F2000 a 9 righe ellittiche (nella foto) .
Tutti e tre i modelli di disco freno sono caratterizzati dalla proverbiale qualita’ TAROX: sottoposti a trattamento termico di stabilizzazione, rettificati a mano in modo assicurarne la perfetta’ planarita’ e protetti da un una sofisticata verniciatura antiruggine per preservarne l’ aspetto anche nei climi piu’ rigidi .

I dischi TAROX per la BMW 135i sono in corso di certificazione ABE, il che li rendera’ automaticamente omologati per la circolazione in Italia ai sensi del DPR del 5 Agosto 2010 .

Ulteriori informazioni sono disponibili via posta elettronica utilizzando l’ apposito modulo di contatto oppure telefonando allo 039-587814

Dischi freno per Lamborghini Gallardo e Audi R8

27.10.2010

Chi compra una vettura capace di una velocità di 325 km/h, grazie a una potenza di 570 Cv, come la Lamborghini Gallardo, si aspetta una grande concretezza quando si parla di freni. Tarox ha così puntato su dati oggettivi che emergono da prove di laboratorio capaci di riprodurre le condizioni di stress più estremo, con picchi peraltro difficilmente raggiungibili nell’uso su strada e pure in pista.
In particolare ci riferiamo al carico di rottura che possono sopportare questi dischi realizzati sia per la Lamborghini Gallardo che per l’Audi R8, una vettura da 316 km/h e 525 Cv. Il carico di rottura dei dischi Tarox per queste supercar è di 57 kg per millimetro quadrato. Per dare la misura del valore di questa caratteristica, aggiungiamo che lo standard delle vetture da corsa si attesta sui 38 kg per millimetro quadrato, mentre la prescrizione CEE è di 25 kg per millimetro quadrato. Si tratta di un risultato ottenuto grazie anche al fatto che questi dischi sono ricavati dalla lavorazione di un unico blocco monolitico.

Due sono le versioni di dischi – zincati in nero per ridurre la corrosione – offerte per la Gallardo e la R8: il D95, il multiforo visibile nell’immagine, e l’F2000 baffato a spirale; ovviamente sono entrambi ventilati.

Le misure dei dischi sono: 365×34 mm per gli anteriori (e 335×32 mm per i posteriori .

Quanto alle pastiglie, sono possibili varie opzioni, così da potere affrontare in tutta sicurezza anche il più severo impiego in pista.

Ogni ulteriore informazione puo’ essere richiesta alla TAROX utilizzando l’apposito modulo di contatto

Kit Maggiorato Compact per VW Golf 4, Audi A3, Seat Leon

30.09.2010

Il sogno di tanti appassionati è quello di potere trovare vetture dalla caratteristiche sportive a prezzi abbordabili, per prepararle per l’uso nei track day, e non solo.

A questo identikit rispondono le Volkswagen Golf 4, prodotte dal al 1997 al 2003, e tutte le altre vetture del Gruppo Vw realizzate sullo stesso pianale deniminato “Mk4 Platform”. Dunque parliamo di Seat Leon, Audi TT Mk1, Audi A3 ed S3 Mk1 e Skoda Octavia, tanto per citare le più famose.
Ma il problema delle vettura un po’ mature è, talvolta, quello della reperibilità di certe parti speciali. Tarox, che è da sempre attenta ai trend anche delle piccole nicchie di mercato, per soddisfare questo tipo di richieste, ha realizzato un kit per tutti questi modelli del Gruppo Volkswagen ad un prezzo estremamente accattivante.

Il kit maggiorato comprende: la coppia di pinze anteriori B30 a 6 pistoncini, i relativi dischi, in pezzo unico323x28 mm; quanto alle pastiglie esistono due opzioni: le Strada, pensate per avere un comfort adatto all’uso quotidiano, e le Corsa, studiate per un uso specifico in pista. Il kit VAG Mk4, come tutte le applicazioni Tarox, comprende anche i tubi di raccordo rivestiti in calza metallica e le staffe per il montaggio delle pinze.

Per ulteriori informazioni e’ possibile chiamare TAROX allo 039-587814 o inviare un messaggio di posta elettronica utilizzando l’ apposito modulo di contatto.

Kit maggiorato Ford Focus II RS

30.08.2010

La Ford Focus RS nonostante sia stata introdotta sul mercato in tempi relativamente recenti ha gia’ riscosso molto successo tra gli appassionati .
Se in versione standard offre 305 Cv e’ in grado di superare 260 km/h, tali prestazioni, nelle mani di un preparatore esperto, possono essere ulteriormente incrementate senza troppi sforzi.

Con queste premesse era normale che TAROX proponesse delle soluzioni per domare l’ esuberante “cavalleria” della compatta britannica.

Nella versione “entry level “ e’ disponibile un kit maggiorato che comprende:
2 pinze B34 GT a dieci pistoncini, ricavate dal pieno in lega di alluminio anodizzato.
2 dischi ventilati, con diametro di 345 mm e spessore di 28 mm
1 set di quattro pastiglie
2 staffe per il montaggio
1 coppia di tubi di collegamento

Per le versioni piu’ elaborate e’ stato progettato un kit dalle specifiche piu’ “corpose” – vedi foto – che include:
2 pinze B360 a dieci pistoncini, anche queste ricavate dal pieno in lega di alluminio anodizzato.
2 dischi ventilati, con diametro di 360 mm e spessore di 28 mm.
Completano la dotazione:
1 set di quattro pastiglie con vari tipi di compound
2 staffe per il montaggio
1 coppia di tubi di collegamento

Nonostante le dimensioni di tutto rispetto il kit e’ perfettamente compatibile con le ruote originali Ford da 19”.

Per ulteriori informazioni e’ possibile chiamare TAROX allo 039-587814 o inviare un messaggio di posta elettronica utilizzando l’ apposito modulo di contatto.

Kit maggiorato per Infiniti FX45

14.07.2010

Sebbene non sia mai stata importata ufficialmente in Italia, la prima generazione della Infiniti FX 45 ha incontrato un certo successo nella penisola, probabilmente a causa del suo mix di eleganza e robustezza .
E se il design della carrozzeria puo’ suscitare qualche perplessita’, l’ assetto sportivo, derivato dalla sportiva 350Z, e le performance del motore V8, l’ hanno resa un’ alternativa credibile ai grossi SUV tipo BMW X5 .

La sofisticata dotazione di bordo si traduce in un peso non indifferente che spesso mette in crisi l’impianto frenante originariamente concepito per affrontare le placide andature imposte dai severi limiti di velocita’ americani.

In questo contesto si presenta l’ impianto frenate maggiorato offerto da TAROX : I dischi originali da 320mm vengono sostituiti da 2 rotori ventilati da 360mm con la campana in alluminio accoppiati a 2 pinze B360 a 6 pistoncini per massimizzare la potenza frenante .

Completano il kit di traformazione le staffe di adattamento, le pastiglie che pur offrendo prestazioni elevate non compromettono il comfort di marcia, i tubi di collegamento di tipo areonautico e le staffe di adattamento.

Il tutto rientra perfettamente nelle ruote di serie Infiniti da 20” senza bisogno ulteriori modifiche o ricorrere distanziali.

Per ulteriori informazioni potete chiamare TAROX allo 039-587814 o inviare un messaggio di posta elettronica utilizzando l’ apposito modulo di contatto.

Impianto frenante Porsche 993

30.06.2010

Per i puristi del mondo Porsche la 993, prodotta dal 1994 al 1197, è una pietra miliare. E’ l’ultima 911 con motore raffreddato ad aria. I più pignoli sul piano dello stile aggiungono che è forse la più bella della saga della 911 iniziata nel 1963.

Normale quindi che per una vettura del genere, oggetto di culto, TAROX producesse un kit all’altezza delle pretese dei tanti appassionati che possiedono questa vettura che, nella versione entry-level, vanta già 272 Cv.

Il kit comprende:
2 pinze B360 a dieci pistoncini, ricavate dal pieno in lega di alluminio anodizzato, disponibili nei colori: nero e rosso
2 dischi ventilati, con diametro di 360 mm e spessore di 30 mm. Si può scegliere tra: l’F2000 con baffatura a spirale, il G88 baffato e lo Sport Japan baffato e forato
1 set di quattro pastiglie con vari tipi di compound
2 staffe per il montaggio
1 coppia di tubi di collegamento

Questo impianto è studiato per reggere alle sollecitazioni determinate dall’uso in pista, nei sempre più diffusi track-day, come pure per l’impiego quotidiano su strada, grazie all’adozione di un sofisticato sistema di protezione dei pistoncini delle pinze.

Per ulteriori informazioni potete chiamare TAROX allo 039-587814 o inviare un messaggio di posta elettronica utilizzando l’ apposito modulo di contatto.

TAROX presenta la Pinza B360

27-05-2010

L’ultima nata della vasta gamma di pinze per vetture ad alte prestazioni della Tarox si chiama B360.

Il nome fa subito intuire a tipo di impianti si rivolge: si può abbinare a dischi con diametri da 360 a 375 mm e con una larghezza di 60 mm. L’azionamento delle pastiglie è assicurato da 10 pistoncini.
B360 ripropone le sue cifre anche nel peso, contenuto in 3,6 kg, e si tratta di un risultato importante perché, specie a livello di vetture molto prestazionali, è cruciale limitare il peso di elementi di questo genere, visto che siamo nell’ambito delle masse non sospese.
Sul piano funzionale, la B360 è stata progettata in funzione di obiettivi precisi: rapida reattività dell’azione frenante e contenimento dello stress al quale sono sottoposti i dischi. Dunque situazioni che non è facile accordare tra loro, e ciò dà la misura del lavoro di sviluppo svolto prima di deliberare questa componente. Ciò è servito anche per rendere la B360 adatta sia all’uso stradale sia all’impiego in pista nei sempre più diffusi track-day.
La B360 viene fornita con un trattamento di anodizzazione di un gradevole colore girgio scuro che mantiene inalterato negli anni il gradevole look della pinza. Per i piu’ attenti all’ aspetto estetico sono disponibili anche nei colori : nero, oro, blu e rosso.
Questa pinza può essere adottata su vetture di peso e prestazioni elevate come Golf R32, BMW 335i, Ford Mustang,in ogni caso vi consigliamo di contattarci per ulteriori informazioni sulla possibilità di applicazione e relativi prezzi

Dischi freno Nissan 350Z

27-04-2010

Una buona notizia per tutti i possessori delle Nissan 350z!

Tarox ha ora disponibili dischi freno capaci di garantire elevate performance e potere quindi sfruttare a pieno, e in tutta sicurezza, le prestazioni di questa sportiva che vanta una potenza nell’ordine dei 300 Cv, ma deve pure fare i conti con un peso di peso 1430 kg.

I dischi per la Nissan 350z sono disponibili in tre versioni: il G88 rigato , l’F2000 con la baffatura a spirale e lo Sport Japan rigato e forato. Il nuovo kit per la 350z è pensato per rappresentare anche un ricambio ideale (con un ottimo rapporto prezzo/qualità), e non solo un’operazione di tuning per i vostri freni. Questi freni hanno infatti ottenuto la rigorosa certificazione ABE, da parte delle autorità tedesche, il che significa che in Germania può essere montato a tutti gli effetti come un normale ricambio.

Inoltre l’esperienza di Tarox, e la sua capacità di adeguarsi alle richieste di tutti i mercati, ha portato alla messa a punto di un’altra utile soluzione tecnica: la protezione Black Zinc – studiata per i Paesi con climi dove l’attacco degli agenti atmosferici è più aggressivo. Ciò ha determinato quindi un beneficio a tutta la produzione con evidenti vantaggi per la preservazione delle condizioni ottimali di questa importante componente della vettura. Date le caratteristiche della vettura, questi dischi nella configurazione F2000, sono studiati per i “track day”, ovviamente utilizzando le pastiglie TAROX corsa che offrono prestazioni da circuito senza bisogno di preriscaldamento.

Per ulteriori informazioni in merito ai prezzi utilizzate il modulo contatti.

Dischi speciali per Audi RS4 B7

24-03-2010

L’Audi RS4 è equipaggiata di serie con dischi freno 365×34 mm in due pezzi ancorati al mozzo per mezzo di una campana che permette al disco di essere flottante.
TAROX ha pertanto realizzato un ricambio che, oltre a garantire gli stessi requisiti della componente standard a livello di struttura flottante, offre al cliente due possibilità di scelta per il tipo di disco.

Abbiamo l’F2000 baffato e il D95 forato. Entrambi i dischi, come tutta la produzione TAROX, sono realizzati con
fusioni di alta qualità in grado di assicurare elevati valori di resilienza, e la capacità di resistere alla deformazioni è cruciale per vetture come l’Audi RS4, che hanno un peso importante abbinato ad elevate prestazioni.
A proposito di prestazioni, va sottolineato che l’F2000 e’ stato progettato per potere affrontare con la RS4 l’uso
in pista, come quello dei sempre più diffusi track day; il tutto senza penalizzare l’impiego stradale di tutti i giorni, dunque senza rinunce per comfort e fruibilità.
La resa ottimale di queste speciali applicazioni si ottiene abbinando ai dischi
F2000 e D95 le pastiglie TAROX Strada.

Ferma la Nissan 370Z

25-01-2010

Questo impianto ha giàdimostrato tutte le sue qualità sull’originale demo-car “Marangoni Z Hydro” unaparticolare 370Z tunizzata, peraltro ora impegnata in una serie di tourpromozionali. Si tratta di dischi con un diametro di ben 400 mm (quellistandard sono da 320) e uno spessore di 32 mm, disponibili sia nella versionebaffata a spirale del disco F2000 sia in quella baffata e forata dello SportJapan. Come tutti i dischi Tarox anche questi destinati alla performante coupégiapponese sono realizzati con acciai di altissima qualità, inoltre la finituraviene eseguita a mano, così da garantire elevate performance una duratanotevole.

Il kit prevede anche lepinze Tarox B400 a 12 pistoncini, pastiglie specifiche Tarox, staffe per ilmontaggio e tubi di collegamento in calza di acciaio. La scelta dell’impiegodei 12 pistonicini è stata decisa per ottenere un ampio ed efficace sviluppodell’area di attrito lungo la circonferenza del disco.
E’ importante sottolineareche l’applicazione è stata studiata per essere montata senza
dovere cambiare icerchi originali.

Un kit analogo èdisponibile anche per le ruote posteriori con un diametro di 400 mm e unospessore di 22 mm. E’ un disco in pezzo unico per renderlo compatibileall’apparato dell’Abs, visto che con un
disco in due pezzi non sarebbe statopossibile.
Tutti questi tipi didischi sono studiati per la guida in pista, ad esempio, nei sempre
diffusitrack day senza problemi.

TAROX ROAD RACE

07-12-2009

Chi ha una lunga esperienza sulle vetture da corsa sa che i fluidi da freni che si usano in pista resistono sì alle severe sollecitazioni termiche, ma spesso richiedono svuotamenti frequenti del circuito idraulico.
Per questo motivo per anni è esistito un confine tra certi fluidi da pista e quelli sportivi per l’uso stradale.
La formulazione del fluido freni TAROX ROAD RACE riesce finalmente a mettere d’accordo esigenze che, per
tanto tempo, sono state inconciliabili.

Punto di Ebollizionea 314 gradi
Il punto diebollizione del fluido freni TAROX ROAD RACE si colloca al di sopra dei 300gradi, una soglia di tutta sicurezza per chi vuole andare in pista con un’auto stradale, senza correre il rischio della formazione di pericolose bolle d’aria nel circuito frenante. Non a caso vanta performance a livello di DOT 5.1. Al tempo stesso, non essendo aggressivo verso i circuiti idraulici, è conforme alle specifiche DOT 4, e ovviamente agli standard richiesti dai costruttori d’auto, pertanto si può impiegare su qualsiasi vettura
che viene usata quotidianamente su strada.